Cerca nel sito

Motore di ricerca del sito

Menu di testata


Menu di navigazione

Calendario degli eventi

Salta il calendario degli eventi
Calendario
aprile  2015
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 01 02 03

Percorso di navigazione

Percorso: Home

In primo piano

PITA, una mostra antologica di Patrizia Deambrogio + la Wunderkammer di Dino Cusanno. 3 aprile – 3 maggio 2015 Conservatorio San Carlo Borromeo

Nell’ex Conservatorio San Carlo Borromeo si accoglie dal 3 aprile al 3 maggio 2015 una mostra antologica di Patrizia Deambrogio, per tutti Pita. Inaugurazione venerdì 3 aprile, ore 17.30 Orari sabato e domenica: 10 -12 / 15 -19. Altre visite sono possibili su appuntamento. Ingresso libero. Con il patrocinio del Comune di Pienza ed il supporto dell’Associazione letteraria Stefano Tuscano


31 maggio 2015, elezioni regionali in Toscana

Domenica 31 maggio si svolgeranno le elezioni Regionali in Toscana. All'interno le principali informazioni

 

Obbligo di iscrizione al MEPA per i fornitori e prestatori di servizi delle PA

Obbligo di iscrizione al MEPA per i fornitori e prestatori di servizi delle Pubbliche Amministrazioni Si informano tutti gli operatori economici che modifiche normative introdotte dalla c.d. "spending review" prevedono, tra l’altro, per gli Enti Locali, l'obbligo di ricorrere al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA/Consip) per gli acquisti di beni e servizi sotto soglia comunitaria.

Apertura termini per presentare la domanda per la frequenza del nido d'infanzia anno educativo 2015/2016

Sono aperti i termini per presentare domanda per la frequenza del nido d'infanzia nell'anno educativo 2015/2016. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per le ore 12,00 del giorno 23 maggio 2015. All'interno il modello di domanda.

 
 

Pagina principale

In evidenza

La legge regionale n. 45/2013: Interventi di sostegno finanziario in favore delle famiglie, per la coesione e per il contrasto al disagio sociale.

I nuclei famigliari con ISEE inferiore o uguale a 29.999,00 € potranno chiedere il contributo per:
- nuovi nati dal 1 gennaio al 31 marzo 2015 - anche adottati o in affidamento pre-adottivo (700 € una tantum)
- famiglie numerose - almeno 4 figli (700 €/anno)
- famiglie con persona disabile a carico con data di nascita successiva al 31.12.1950 - L.104 art.3 comma 3 (700 €/anno)

E’ possibile presentare domanda direttamente alla Regione Toscana utilizzando l’applicazione web http://www.regione.toscana.it/toscanasolidale, altrimenti è possibile presentarla presso il Comune utilizzando la modulistica all’interno. Per informazioni ulteriori gli interessati possono rivolgersi anche all' URP Regione Toscana, numero verde 800.860.070 email urp@regione.toscana.it.

Servizi Demografici: residenza in tempo reale, iscrizione albo giudici popolari, scrutatori e presidenti di seggio

Presentare le dichiarazioni anagrafiche che riguardano il cambio di residenza, da un Comune ad un altro, o le variazioni di indirizzo, all’interno dello stesso Comune è semplice. Chi lo desidera e ha i requisiti può iscriversi all'albo dei giudici popolari, all'albo degli scrutatori, all'albo dei presidenti di seggio. Modulistica all’interno.

 

Amministrazione Trasparente

Amministrazione Trasparente Nuovi adempimenti Decreto legislativo n.33/2013 Dal 20 aprile 2013 è in vigore il decreto legislativo n.33 /2013 riguardante il "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicita', trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni".

URP     Pubblicità legale    Privacy    Note legali  Elenco Siti tematici

CODICE DI COMPORTAMENTO DEI DIPENDENTI

RELAZIONE DI FINE MANDATO 2009 - 2013

SERVIZI PER LA SCUOLA

La mensa: il momento del pranzo è un momento educativo che prosegue l’attività didattica e quindi il rapporto relazionale degli adulti e dei bambini, non esprime solo un fabbisogno nutrizionale ma il piacere di “stare insieme”, di convivialità, di scambi di conoscenza reciproca, di scoperta di sapori e colori nuovi. All'interno tutto ciò che c'è da sapere sulla mensa comunale.

__________________________________________

SERVIZIO DI TRASPORTO SCUOLABUS ISCRIZIONE 2014 2015

 

Il matrimonio civile nella sala consiliare di Pienza

Con il rito civile la cerimonia sarà sicuramente più breve e più semplice dal punto di vista delle pratiche burocratiche ma non per questo sarà meno intensa sul piano emotivo. La cerimonia si svolge nella sala consiliare del palazzo comunale. Anche i cittadini che non sono residenti a Pienza possono sposarsi presentando la delega rilasciata dal proprio Ufficiale dello Stato Civile.

AVVISO PUBBLICO sospensione procedimento

MOBILITA' VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI "ISTRUTTORE TECNICO" CAT. C1, TEMPO INDETERMINATO E PIENO: SOSPENSIONE DEL PROCEDIMENTO

 

Pienza e la Val d'Orcia patrimonio UNESCO

Logo dell'UNESCO

Dal 1996 il centro storico di Pienza  e dal 2004 la Val d'Orcia fanno parte dei siti italiani patrimonio dell'UNESCO. Pienza rappresenta la prima applicazione della concezione umanistico rinascimentale dell'urbanistica. La Val d'Orcia è iscritta nel patrimonio UNESCO per lo stato di conservazione eccellente del paesaggio.

Rifiuti: tutte le informazioni sulla raccolta, spazzamento, avvio a trattamento, recupero e smaltimento dei rifiuti

All'interno l'opuscolo informativo sull'attività di raccolta, spazzamento, avvio a trattamento, recupero e smaltimento dei rifiuti, affidata a "S.E.I. TOSCANA" SRL. È attiva la stazione ecologica per la raccolta dei rifiuti differenziati. I cittadini tutti sono invitati pertanto al conferimento diretto degli imballaggi, ingombranti e altri materiali che vengono avviati al recupero o allo smaltimento con modalità differenziate. Così non inquiniamo, rispettiamo l'ambiente e miglioriamo la qualità della nostra vita. Sei Toscana - Numero verde per ingombranti 800127484

 

Piano Strutturale e Regolamento Urbanistico

È disponibile tutta la documentazione aggiornata relativa al Piano Strutturale e al Regolamento Urbanistico dell'Ufficio Area Tecnica.

_____________________

REGOLAMENTI E MODULISTICA

VARIANTE N.1 AL REGOLAMENTO URBANISTICO

VARIANTE N.1 AL REGOLAMENTO URBANISTICO

Avvio del procedimento (ex art. 15 LR 1/2005)

Verifica di assoggettabilità a VAS e Rapporto di Scoping (ex artt. 8, 22 e 23 LR 10/2010)

Dicembre 2013

_______________________________

ADOZIONE VARIANTE NR. 1 AL REGOLAMENTO URBANISTICO VIGENTE

AVVISO DI DEPOSITO

 

SPECIALE IMU

Tutte le informazioni utili per conoscere la nuova Imposta Municipale. In questa sezione sono pubblicati atti, istruzioni, eventuali aggiornamenti normativi, avvisi, scadenze etc.

___________________________________________________

BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE DEL

SERVIZIO DI TESORERIA PER ANNI 2014 2018

Avviso pubblico gestione integrata dei rifiuti urbani per il territorio 2014

___________________________________________________

Avviso per l’iscrizione all’Albo dei fornitori di beni e servizi, lavori e incarichi dell’Unione dei Comuni Amiata Val d’Orcia

 
 

Menu dei collegamenti di utilità